Condizioni di utilizzo della piattaforma ePlix

1. Ambito di validità 

Le presenti condizioni di utilizzo («condizioni di utilizzo») di eCare AG, avente sede a Cham (CHE 114.337.535, «eCare»), disciplinano l'utilizzo della piattaforma elettronica ePlix («ePlix») da parte dell'utente finale («utente»). Le condizioni di utilizzo si considerano pattuite in modo vincolante con la registrazione dell'utente su ePlix. La registrazione comporta il perfezionamento di un rispettivo contratto finalizzato all'utilizzo di ePlix e posto in essere tra l'utente ed eCare.

eCare si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento le presenti condizioni di utilizzo. Eventuali modifiche saranno comunicate, secondo una modalità  adeguata, all'utente, da cui si considerano accettate a fronte del proseguimento dell'utilizzo di ePlix da parte del suddetto. Qualora non intenda accettare suddette modifiche, l'utente è tenuto ad annullare la propria registrazione al momento dell'entrata in vigore delle modifiche relative alle condizioni di utilizzo e a terminare quindi il contratto con eCare.

Il contratto stipulato con eCare e le condizioni di utilizzo disciplinano il rapporto posto in essere tra eCare e l'utente con riferimento alla fornitura delle prestazioni da parte di eCare. Nella misura in cui, tramite ePlix, vengono fornite informazioni e prestazioni di partner di eCare, ovvero datori di lavoro, banche, assicurazioni e istituti di previdenza (di seguito «provider»), la responsabilità  rispetto alle suddette è esclusivamente dei provider e non di eCare. Tali informazioni e prestazioni risultano nell'ambito dei contratti stipulati dall'utente con tali provider e con riserva delle limitazioni concordate al loro interno. Ad eccezione dei datori di lavoro,i provider su eplix.ch/providers vengono citati per nome. I provider hanno comunque la possibilità  di ricorrere a terzi, come ad esempio broker, consulenti, fiduciari o gestori patrimoniali.

2. Diritto di utilizzo e prestazioni offerte

2.1

Con riserva dell'osservanza delle presenti condizioni di utilizzo e delle limitazioni ivi contenute, con la presente eCare concede all'utente un diritto non esclusivo e non trasferibile di utilizzo di ePlix sulla base delle disposizioni previste e per la durata contrattuale in conformità  alle prestazioni offerte di seguito descritte.

2.2

Con ePlix eCare offre all'utente una piattaforma elettronica per la gestione personale dei propri:
a) salari;
b) patrimoni bancari;
c) restanti valori patrimoniali;
d) averi previdenziali;
e) contratti di assicurazione.

Dall'offerta del rispettivo provider è possibile evincere quali informazioni siano disponibili su ePlix e quali attività  amministrative siano possibili. La modalità  di utilizzo di tali informazioni e delle possibilità  amministrative da parte dell'utente sono di competenza esclusiva dell'utente nell'ambito del proprio rapporto con il provider. In tal senso, ePlix funge quindi da mero fornitore della piattaforma.

2.3

Ogni utente può decidere in autonomia da quale dei possibili provider (con il quale l'utente intrattiene un rapporto) ricevere informazioni tramite ePlix, con quale provider comunicare tramite ePlix o di quale provider utilizzare le prestazioni, inclusa la possibilità  di assegnare incarichi o trasmettere comunicazioni giuridicamente vincolanti. Ulteriori dettagli si evincono dalle specifiche dell'offerta e dalle condizioni speciali del rispettivo provider.

2.4

Le informazioni di un provider trasmesse da un provider a ePlix all'attenzione dell'utente e visualizzate all'interno di ePlix sono di norma a disposizione dell'utente ai fini di una funzione di archiviazione anche una volta terminato il suo rapporto con un provider e per un periodo di tempo limitato stabilito di volta in volta da eCare, salvo altrimenti concordato con il provider.

2.5

Per l'utente l'utilizzo di ePlix è gratuito. In cambio l'utente acconsente al fatto che, nell'ambito del proprio utilizzo di ePlix, eCare percepisca dai provider un'indennità  che potrà  trattenere completamente.

3. Destinatari e restrizioni all'accesso

3.1

Come utenti sono ammesse esclusivamente le persone fisiche maggiorenni e aventi l'esercizio dei diritti civili.

4. Registrazione e accesso alla piattaforma / Legittimazione

4.1

L'accesso a ePlix avviene attraverso il terminale dell'utente. È quindi l'utente a scegliere il fornitore del servizio di accesso (ad esempio provider Internet, fornitore di servizi di telecomunicazione). Il concetto di «terminale» comprende gli hardware (compresi i terminali mobili quali gli smartphone) e i software (in particolare le app) impiegati per l'accesso. Spetta all'utente garantire la compatibilità , presente e futura, del proprio terminale con ePlix; eCare può modificare in qualsiasi momento i requisiti in tal senso (ad esempio per via di eventuali sviluppi tecnici).

4.2

Registrazione e identificazione
È fatto obbligo all'utente di registrarsi fornendo informazioni veritiere e di adeguare immediatamente tali informazioni in caso di eventuali modifiche. È necessario registrare cognome, nome, data di nascita, numero di assicurazione sociale e nazionalità  secondo quanto indicato nel documento di identità  ufficiale, indirizzo di residenza nonché indirizzo e-mail e numero di cellulare intestato all'utente. Per motivi di sicurezza, il numero di cellulare viene verificato mediante un'apposita richiesta di conferma. L'accesso alle offerte dei provider può inoltre richiedere un'ulteriore identificazione nell'ambito della registrazione o in seguito, che può avvenire tramite registrazione video dell'utente stesso effettuata live con la videocamera del terminale, il caricamento di una copia del documento d'identità  o un'altra forma adeguata in grado di garantire un'identificazione sicura. La verifica dell'identità  può avvenire in modalità  automatizzata e includere l'elaborazione di dati biometrici (confronto tra foto del documento d'identità  e riconoscimento facciale).

4.3

Accesso a ePlix
L'utente che attesta il proprio diritto all'accesso tramite l'apposito mezzo di legittimazione ottiene l'accesso a ePlix e, quindi, anche alle informazioni e alle offerte dei provider contenute al suo interno. Come mezzi di legittimazione risultano attualmente validi la password personale scelta personalmente dall'utente e un codice inviato via SMS o un servizio di autenticazione alternativo offerto da ePlix. eCare ha la facoltà  di modificare in qualsiasi momento la modalità  di verifica della legittimazione.

4.4

Efficacia della legittimazione
L'utente è responsabile di tutte le operazioni da lui personalmente effettuate tramite ePlix a fronte dell'esibizione dei suoi mezzi di legittimazione. L'utente acconsente a tale regola anche nei confronti dei provider, purché si tratti di operazioni effettuate tramite ePlix e riferite a tali provider, alle loro informazioni e offerte. Questo significa che i provider possono ottemperare alle richieste effettuate tramite ePlix e accettare incarichi e comunicazioni giuridicamente vincolanti effettuati tramite ePlix come se fossero effettuati dall'utente. Ciò vale altresì qualora la persona in questione non dovesse essere a tutti gli effetti quella autorizzata. L'utente riconosce senza riserve tutte le attività  effettuate nell'ambito di ePlix a fronte dell'utilizzo dei propri mezzi di legittimazione. La totalità  delle istruzioni, degli incarichi e delle comunicazioni che pervengono ai provider tramite suddetta modalità  si intende quindi eseguita o autorizzata dall'utente.

5. Obblighi di diligenza dell'utente

5.1

In relazione ai mezzi di legittimazione
L'utente ha l'obbligo di modificare regolarmente la password scelta. La password non può essere costituita da combinazioni facilmente identificabili (ad esempio numero di telefono, data di nascita, targa dell'auto).
L'utente è tenuto a non divulgare il proprio mezzo di legittimazione e a tutelarlo da eventuali abusi da parte di soggetti non autorizzati. In particolare, le password non devono essere memorizzate sul terminale dell'utente in modo non protetto né esservi in altro modo annotate. I mezzi di legittimazione non possono essere consegnati né essere in altro modo resi accessibili a terzi, nemmeno ai propri rappresentanti. Eventuali richieste apparentemente provenienti da eCare e inviate all'utente al fine di fornire o rivelare i propri mezzi di legittimazione (ad esempio richieste via e-mail oppure e-mail contenenti link a pagine di login, le cosiddette e-mail di phishing) dovranno essere ignorate e immediatamente cancellate dall'utente.
Qualora tema che soggetti terzi non autorizzati siano venuti a conoscenza del proprio mezzo di legittimazione, l'utente è tenuto a cambiare o a modificare immediatamente tale mezzo di legittimazione. Qualora ciò non fosse possibile, è obbligo dell'utente bloccare o far bloccare immediatamente l'accesso ai relativi servizi (cfr. punto 6).

5.2

In relazione al terminale dell'utente
È fatto obbligo all'utente di ridurre al minimo il rischio di un accesso non autorizzato al proprio terminale. L'utente è tenuto ad adottare le comuni misure di sicurezza previste per le reti elettroniche pubbliche. L'utente è altresì tenuto a installare tempestivamente gli aggiornamenti software e di sicurezza dei rispettivi fornitori. Qualora tema che soggetti terzi non autorizzati abbiano ottenuto l'accesso al proprio terminale, l'utente è tenuto a comunicarlo immediatamente a eCare (cfr. punto 1515).

5.3

In relazione all'immissione di dati e incarichi
L'utente è responsabile della completezza, della correttezza e dell'attualità  dei dati da lui immessi. L'utente rimane responsabile dei dati fino al momento della rilevazione dei suddetti da parte del sistema dei provider ai fini dell'ulteriore elaborazione. L'utente si impegna inoltre a garantire di disporre di tutti i diritti, delle autorizzazioni e, ove necessario, dei consensi e delle approvazioni che si rendono necessari ai fini del trattamento dei dati dell'utente (dati personali inclusi) in ePlix.
Qualora l'utente abbia conferito un incarico a un provider in modalità  elettronica e successivamente rilevi che il suddetto abbia provveduto solo parzialmente o non abbia provveduto affatto a eseguire l'incarico in conformità  alle istruzioni relative all'incarico stesso, l'utente è tenuto a segnalare immediatamente al provider quanto rilevato. Qualora lo stato di un incarico inviato a un provider non risulti chiaro, l'utente può rivolgersi alla sede (cfr. punto 15).

5.4

In relazione ai diritti di proprietà  di eCare
Con riferimento a ePlix o alle sue componenti, l'utente si impegna a non utilizzare, a non copiare (al di là  delle copie che si rendono necessarie ai fini dell'utilizzo conforme alle disposizioni), a non inoltrare, a non rendere accessibili a terzi, a non modificare, a non decompilare o a non eseguire altre procedure di ingegneria inversa per scopi diversi da quelli previsti (qualora non consentito dalla legge). L'utente non è autorizzato a creare da ePlix o da relative componenti opere di seconda mano o ad eludere le misure di sicurezza contenute all'interno di ePlix o ad esso legate.

6. Blocco da parte dell'utente

L'utente può richiedere il blocco dell'accesso a ePlix. Il blocco può essere richiesto contattando la sede (punto 15). Inoltre, in qualsiasi momento l'utente può bloccare temporaneamente il proprio accesso immettendo in modo errato il proprio mezzo di legittimazione per un numero di volte sufficiente a far comparire il blocco. Su richiesta dell'utente il blocco può essere quindi rimosso contattando la sede (punto 15).

7. Informazioni sulla sicurezza, la riservatezza e i rischi legati al trasferimento elettronico di dati

7.1

Comunicazioni
Nell'ambito di ePlix eCare può mettere a disposizione un canale di comunicazione finalizzato allo scambio reciproco di informazioni tra l'utente ed eCare stessa («comunicazioni»). L'utente prende atto del fatto che tale canale non risulti adatto all'invio di comunicazioni urgenti. eCare elabora infatti le comunicazioni soltanto durante il normale orario lavorativo.

7.2

Comunicazioni elettroniche

7.2.1

L'utente acconsente a ricevere da eCare, dai provider (con i quali intrattiene un rapporto su ePlix) e dai relativi partner di distribuzione, attraverso gli indirizzi noti a eCare, pubblicità  personalizzata e in linea con la situazione dell'utente nota a eCare. In tal senso eCare può comunicare ai provider informazioni relative agli interessi e alle affinità  nonché i dati di contatto. L'utente può revocare in qualsiasi momento, nei confronti di eCare e con effetto per il futuro, tale consenso a fini di marketing propri e di terzi inviando una dichiarazione a eCare ovvero alla sede (punto 15). Con riferimento all'utilizzo dei dati già  comunicati ai provider, l'utente è tenuto a indirizzare la revoca ai suddetti. Ai fini del trattamento dei dati da parte dei provider si applica la relativa dichiarazione sulla protezione dei dati. Ulteriori informazioni in merito ai provider sono disponibili qui: eplix.ch/providers

7.2.2

eCare è autorizzata a ritenere che tutte le comunicazioni ricevute provengano o siano autorizzate dall'utente qualora le suddette risultino inviate da indirizzi (come indirizzi email o numeri di cellulare) comunicati dall'utente a eCare nell'ambito della registrazione o in altro modo. eCare è autorizzata a contattare l'utente tramite tali indirizzi per i propri scopi. eCare non è tenuta a effettuare un'ulteriore identificazione del mittente o del destinatario. Tutte le comunicazioni inviate da eCare a tali indirizzi si intendono come recapitate all'utente.

7.2.3

In caso di trasferimento di dati mediante una rete aperta e accessibile a chiunque (ad esempio e-mail, Internet, SMS) sussistono in particolare i seguenti rischi di cui l'utente prende atto:
· La comunicazione avviene solitamente in modo non codificato. Soggetti terzi non autorizzati possono venire a conoscenza dei contenuti trasmessi e risalire all'esistenza di un rapporto commerciale presente o futuro con i provider.
· Persino nella trasmissione codificata mittente e destinatario risultano non codificati. Di conseguenza, soggetti terzi (ad esempio il provider Internet) possono risalire all'esistenza di un rapporto commerciale.
·Anche quando mittente e destinatario si trovano in Svizzera, durante la trasmissione i dati possono pervenire all'estero, dove potrebbe non essere presente una normativa sulla protezione dei dati assimilabile a quella svizzera.
· L'identità  del mittente (indirizzo e-mail, numero di cellulare) può essere simulata o manipolata da soggetti terzi non autorizzati (ad esempio hacker). Il contenuto delle comunicazioni può essere modificato da soggetti terzi.
· Le comunicazioni possono contenere malware o virus che possono provocare danni al destinatario. Le comunicazioni insolite vengono cancellate automaticamente da eCare prima di essere persino prese in considerazione.
· Le comunicazioni possono risultare rallentate o non pervenire affatto al destinatario per motivi tecnici o per interferenze ad opera di soggetti terzi.

8. Protezione dei dati e autorizzazione nei confronti dei provider in merito alla comunicazione dei dati

8.1

Il trattamento dei dati personali da parte di ePlix è descritto in modo pi๠esaustivo all'interno della dichiarazione sulla protezione dei dati di ePlix (si veda www.eplix.ch/datenschutzerklärung). Tale dichiarazione può essere occasionalmente soggetta a modifiche. Un'eventuale nuova versione risulta valida a partire dal momento del login successivo alla sua pubblicazione su ePlix o alla relativa comunicazione all'utente.

8.2

L'utente autorizza tutti i provider, alle cui informazioni e offerte l'utente intende accedere all'interno di ePlix, a fornire a eCare i dati del provider necessari in tal senso, anche qualora questi siano soggetti a un segreto professionale da parte del provider. L'utente prende atto del fatto che eCare sia un fornitore indipendente e non un'assistente dei provider e, pertanto, non sia soggetto al segreto professionale del rispettivo provider. Viceversa, l'utente autorizza eCare a mettere a disposizione del provider in questione anche tutti i dati dell'utente legati all'utilizzo delle informazioni e dell'offerta del provider tramite ePlix. Quanto indicato può riguardare anche dati personali particolarmente sensibili.

8.3

Oltre alla dichiarazione sulla protezione dei dati, eCare si riserva (anche a favore di altre aziende collegate a eCare) il diritto di utilizzare e di analizzare a fini statistici (i) i dati di utilizzo pseudonimizzati ai fini dell'ottimizzazione, miglioramento e ulteriore sviluppo di ePlix e (ii) i contenuti accessibili in ePlix e in seguito pseudonimizzati.

9. Limitazione della garanzia e della responsabilità 

9.1

Abuso dei mezzi di legittimazione
L'utente è responsabile dei danni derivanti da un abuso legato ai propri mezzi di legittimazione, ad esempio in caso di accesso indebito da parte di soggetti terzi o di frode, qualora l'utente non abbia ottemperato ai propri obblighi di diligenza. Nel caso in cui sia eCare che l'utente abbiano ottemperato ai propri obblighi di diligenza, i danni risultano a carico dell'utente. L'utente è altresì responsabile delle conseguenze derivanti da un'ulteriore inottemperanza dei propri obblighi di diligenza o di altri obblighi ai sensi del presente accordo.

9.2

Utilizzo dei canali di comunicazione
Le reti pubbliche e private di trasmissione dei dati per lo scambio di informazioni e il terminale dell'utente fanno parte dell'intero sistema. Non sono tuttavia soggetti al controllo di eCare e possono diventare un punto debole del sistema. In particolare, possono essere soggetti all'accesso indebito da parte di soggetti terzi non autorizzati. Inoltre, possono verificarsi errori di trasmissione, ritardi nonché interruzioni e guasti di sistema. Ad esempio, le informazioni trasmesse dai provider o dai relativi partner di distribuzione via e-mail, SMS o push possono essere recapitate erroneamente oppure essere soggette a eventuali ritardi. In tal senso, eCare esclude qualsiasi garanzia e declina qualsiasi responsabilità  secondo i termini previsti per legge. In particolare, eCare non risponde dei danni legati a difetti del software, attacchi di hacker o altri problemi causati da Internet.

9.3

Guasti, interruzioni e perdita di dati
eCare non garantisce né un accesso esente da guasti né ininterrotto o la disponibilità  e l'idoneità  di determinate funzioni di ePlix. ePlix viene offerta nello stato attuale e secondo un principio di «best effort» senza livelli specifici di servizio. L'utente utilizza ePlix a proprio rischio e pericolo. eCare esclude la propria garanzia e declina qualsiasi responsabilità  per eventuali danni causati da interruzioni, malfunzionamenti, perdite di dati, ritardi nella trasmissione o altri guasti legati a ePlix secondo i termini previsti per legge. Qualora l'utente desideri proteggersi da un'eventuale perdita dei propri dati in ePlix, è responsabilità  dell'utente stesso effettuare i relativi backup dei dati (cfr. in tal senso la possibilità  di un link di download secondo il punto 10).
eCare si riserva il diritto di sospendere in qualsiasi momento ePlix e i relativi servizi, sia in modo temporaneo che permanente, ad esempio al fine di proteggersi da possibili rischi legati alla sicurezza, per motivi legati alla manutenzione, alle capacità , per motivi legali o economici. In caso di eventuali guasti, interruzioni o blocchi spetta all'utente trasmettere direttamente ai provider o ai relativi partner di distribuzione i propri incarichi o le proprie comunicazioni.

9.4

Correttezza, completezza e attualità  dei dati
eCare non risponde né della correttezza né della completezza, della qualità  o dell'attualità  dei dati visualizzati o trasmessi tramite ePlix ed esclude pertanto qualsiasi garanzia e declina qualsiasi responsabilità  in tal senso secondo i termini consentiti. Sono esclusivamente i provider a rispondere delle informazioni da loro provenienti nonché delle relative offerte; eventuali errori o reclami dovranno quindi essere chiariti dall'utente direttamente con i suddetti. Le informazioni relative al credito, ai conti e ai titoli nonché le informazioni di pubblico dominio sono considerate provvisorie e non vincolanti, salvo che le stesse non siano esplicitamente contrassegnate come vincolanti.

10. Durata del contratto, risoluzione (incluso accesso ai dati) e sospensione

Il contratto stipulato con eCare attraverso la registrazione di un utente finalizzata all'utilizzo di ePlix risulta stipulato a tempo indeterminato e può essere risolto in qualsiasi momento da entrambe le parti senza addurre i motivi. L'utente può comunicare la sua disdetta tramite ePlix o per iscritto. eCare può comunicare la disdetta al cliente utilizzando gli indirizzi del suddetto noti a eCare.
In caso di risoluzione, eCare metterà  a disposizione dell'utente le informazioni dei provider, accessibili dall'utente tramite ePlix e già  memorizzate sui sistemi di eCare, in formato elettronico e sotto forma di download entro dieci giorni (l'utente può richiedere in qualsiasi momento, anche durante l'utilizzo di ePlix, un tale link di download gratuito). Successivamente eCare potrà  quindi cancellare tali dati. In merito alla risoluzione del rapporto contrattuale non sussistono ulteriori obblighi da parte di eCare. La risoluzione del contratto con eCare non incide sul rapporto contrattuale dell'utente con i rispettivi provider.
Inoltre, ePlix è autorizzata a bloccare in qualsiasi momento, totalmente o parzialmente, le possibilità  di accesso e di utilizzo di ePlix da parte dell'utente qualora ePlix disponga di ragionevoli motivi in tal senso, come ad esempio il sospetto di un utilizzo abusivo o di un problema in termini di sicurezza. ePlix informerà  l'utente in merito a suddetto blocco in una forma adeguata. Un tale blocco o disdetta da parte di eCare non comporta l'insorgenza di alcun diritto dell'utente nei confronti di eCare.

11. Collegamenti ad altri siti web

I link a siti web esterni sono contrassegnati in modo particolare su ePlix. Tali informazioni «collegate» a ePlix non sono in alcun modo soggette all'azione di eCare; di conseguenza, eCare declina qualsiasi responsabilità  in merito alla correttezza, completezza, legittimità , qualità  e attualità  del contenuto nonché alle eventuali offerte e prestazioni (di servizi) ivi contenute. La creazione di collegamenti a tali informazioni avviene a rischio e pericolo dell'utente.

12. Diritti su programmi, funzioni e marchi

Tutti i diritti legati alle informazioni, ai programmi, alle funzioni e ai contenuti che risultano accessibili tramite ePlix (ad eccezione dei contenuti trasmessi dall'utente o su suo incarico) sono e rimangono di proprietà  di eCare e dei relativi concessori di licenze (in particolare i diritti d'autore, di marchio, di design e altri diritti di protezione). Con la cessazione del presente contratto si estingue il diritto all'utilizzo di ePlix o di relative componenti e tutte le eventuali copie dovranno essere cancellate.

13. Costi di collegamento

L'utilizzo di ePlix può comportare costi di collegamento per la trasmissione dei dati. eCare consiglia pertanto all'utente di chiarire tale aspetto con il proprio operatore di telefonia mobile.

14. Diritto applicabile e foro competente

Tutti i rapporti giuridici tra eCare e l'utente derivanti dall'utilizzo di ePlix sono disciplinati esclusivamente dal diritto svizzero. Salvo competenze obbligatorie, le parti eleggono la sede di eCare quale foro competente esclusivo.

15. Sede

La sede e l'indirizzo di corrispondenza di ePlix sono indicati nelle pagine Internet della